Privacy Policy Vai ai contenuti

Archivio

Archivio per settembre 2009

benessereSabato 26 e Domenica 27 Settembre avrà luogo l’edizione 2009 di “Benessere è Qualità”, due giorni dedicata al benessere olistico, promossa e organizzata dal Coordinamento Ligure Discipline Olistiche. La terza edizione delle evento genovese sul benessere, sarà organizzata in collaborazione con la Biblioteca Berio e con il patrocinio della Regione LIguria e della Provincia di Genova. Presso i locali della Biblioteca si potrà assistere a conferenze, work shop, pratiche di gruppo e pratiche individuali, il tutto ad ingresso libero.
“Benessere è Qualità” è una manifestazione che propone al pubblico una panoramica completa sulle discipline olistiche, sulle scuole di formazione e sulle tecniche per il benessere dell’individuo e già dalla prima edizione si propone di aprire un confronto con le istituzioni per promuovere una condivisa iniziativa legislativa. E’ una vetrina di eccellenza dove incontrare operatori del benessere e conoscere scuole di formazione per aprire un dialogo diretto con il mondo delle associazioni e delle imprese. E’ un evento che vuole offrire un’indicazione di qualità nella scelta delle pratiche e servizi orientali verso lo sviluppo di uno stile di vita più sostenibile nei confronti della salute e dell’ambiente. Le prime due edizioni (2007 Magazzini del Cotone e 2008 Villa Lo Zerbino) hanno visto un’alta affluenza di pubblico e un gradimento molto elevato. Interverranno relatori invitati da ognuna delle dieci associazioni C.L.D.O. per un panorama variegato di spunti culturali, informazioni su benessere, coscienza corporea, pratiche olistiche, volontariato e spiritualità, il tutto volto a sostenere il processo di consapevolezza psico-fisico-spirituale e l’evoluzione del proprio comportamento sociale. Tra i temi teorico-esperienziali proposti: BIODANZA, CHAKRA, FLORITERAPIA, IRIDOLOGIA, MASSAGGIO AYURVEDICO, MASSAGGIO TAILANDESE, MEDITAZIONE, NATUROPATIA, OLODRAMMA, SHIATSU, TAI CHI CHUAN, YOGA e VOLONTARIATO.

Scarica la locandina

yoga-meditationDepressione, ansia, attacchi di panico curati con lo yoga all’Ospedale Fatebenefratelli di Milano col semplice pagamento del ticket. Lo rende noto IAHV Italia Onlus, ong internazionale a carattere educativo e umanitario attiva in oltre 150 Paesi e depositaria dell’utilizzo della tecnica SKY (Sudarshan Kriya Yoga). Claudio Mencacci, direttore del dipartimento di Neuroscienza del Fatebenefratelli, spiega che è proprio “di una moderna neuroscienza ricercare nuove evidenze, ma anche riscoprire in una nuova luce convincenti metodi di cura antichi. La scelta della terapia SKY – precisa – è motivata da alcune caratteristiche di questo insieme di tecniche respiratorie: sono di facile apprendimento per tutti, basate su un sistema di yoga moderno e laico, possono essere praticate autonomamente con poco investimento di tempo dopo un breve periodo di insegnamento, danno rapidamente risultati tangibili incoraggiando il paziente e aumentando la sua autonomia e autostima”.

AAM Terranuova

omeopatiaUn importante e prestigioso Convegno sull’Omeopatia si terrà a Firenze il 21 settembre prossimo con la presenza del Dr Peter Fisher, direttore del più antico Ospedale Omeopatico di Londra diventato famoso fin dal 1800 per essersi distinto come l’Ospedale che ha salvato più persone dal colera. Con l’omeopatia, infatti, si salvarono molti più pazienti di quelli curati negli ospedali vicini con la sola medicina convenzionale. Il Dr Fisher è il medico omeopata personale della regina Elisabetta . Questo ospedale fa parte del servizio sanitario britannico fin dal 1948. Chi volesse partecipare è pregato di registrarsi al più presto (la partecipazione è gratuita) per essere sicuro di trovare posto in sala. In allegato trovate il programma e le info.

Programma

yogafestivalYogafestival Milano 2009 4° Edizione “Yoga e Futuro”
E’ giunto alla 4° edizione, Yogafestival  Milano, festival internazionale interamente dedicato allo Yoga, pensato per tutti coloro (insegnanti, appassionati o semplici curiosi) che vogliono scoprire le diverse discipline di questa filosofia antica. Un intero weekend di scoperta, studio, sperimentazione, relax e divertimento per il mondo dello Yoga al Superstudio Più, dal 9 all’11 ottobre 2009.

Il tema scelto per questa edizione è YOGA E FUTURO, per iniziare a parlare del cambiamento e delle trasformazioni verso cui ci stiamo dirigendo. Può la tradizione millenaria dello Yoga andare incontro ai bisogni e ai dubbi dell’uomo contemporaneo? E’ attuale la disciplina dello Yoga in un mondo accelerato e sempre più globalizzato? La tradizione lancia uno sguardo al futuro: la scelta dei Maestri e delle tematiche sviluppate dal programma ruoteranno attorno a questi interrogativi. Accanto alle pratiche tradizionale, fedeli a sé stesse ma quantomai moderne e universali, verranno proposte anche nuove tendenze e discipline….vai al programma

centro yoga zenith genovaRiprenderanno ad ottobre le dimostrazioni gratuite di Pranoterapia presso il Centro Yoga Zenith di Genova. L’incontro consiste in sedute dimostrative di dieci-quindici minuti cadauna, allo scopo di riequilibrare il campo energetico ed eliminare eventuali “blocchi”, spesso causa di disturbi sia fisici che psichici. E’ necessaria la prenotazione (010531182 – [email protected])

Articolo di Carcan tratto da Solaris:

Il prana è l’energia vitale che tiene unito il nostro corpo
Noi siamo fatti di energia – condensata a livelli diversi e pulsante a ritmi diversi – ma sempre e solamente energia in continuo movimento, che circola attraverso cellule, tessuti, muscoli ed organi, fluida ed armoniosa. Un dolore, una disfunzione, una malattia altro non sono che un blocco, un ristagno o una deficienza nel suo armonico fluire. E’ tempo di vacanze. In condizioni prive di situazioni che creano affaticamento, tensioni o stress l’energia scorre armonicamente in modo naturale, mentre è più difficile che questo avvenga ricominciando il solito tran tran della vita quotidiana. Noi sappiamo tutto questo, tanto che ogni anno, i fortunati che possono concedersi il meritato riposo, ritornano dalle vacanze con il buon proponimento di iscriversi ad una palestra, frequentare un’ associazione culturale o leggere più libri di un dato argomento, per concedersi spazi vitali anche durante gli impegni quotidiani. Spesso però i ritmi frenetici che il sociale ci impone, ci fanno accantonare noi stessi e lo stress riprende il sopravvento, ponendo le basi per successivi disturbi di vario genere. Non lasciamo che questo accada. Impegnamoci di più ad avere un buon rapporto con noi stessi, non lasciamo che il livello di guardia delle nostre difese sia superato dalla nevrosi di “non farcela a fare tutto”. Impariamo a “respirare il prana”, ci sono molti libri, scuole di Yoga e di Pranoterapia che possono insegnarci a farlo, – mentre stiamo ancora bene – non quando già nuovamente siamo stanchi e perdiamo il controllo della situazione salute. Impariamo a gestire l’energia, a farci terapia da soli per prevenire, più che per curare. Coccoliamo il nostro preziosissimo ed insostituibile organismo umano, perche’ sia sempre in perfetta forma.

om1Ecco che dal silenzio, il primo suono fu generato, il suono primordiale: OM.
OM è il suono dell’energia primordiale che ha creato l’universo, il cui residuo, chiamato Kundalini (in sanscrito) risiede nell’osso sacro di ogni essere umano. Per cui è anche il suono della Kundalini. E’ il suono che è alla base di ogni “mantra” (sacra affermazione che ci aiuta a risvegliare i principi spirituali primordiali insiti dentro di noi). Inoltre il sanscrito stesso, antica lingua indiana, è stato creato basandosi sui suoni derivanti dalla rotazione dei nostri centri energetici (in sanscrito: chakra) e costituenti l’alfabeto Devanagari (lo stesso usato dalla lingua hindi). Detto ciò, è chiaro come questi suoni siano direttamente collegati ai nostri chakra: l’intonazione di un inno sacro in sanscrito non è solo un modo per esprimere la nostra devozione, ma ha un vero e proprio effetto sulla vitalità dei nostri chakra….leggi tutto