Tai Ji Quan è una disciplina cinese molto antica il cui scopo è quello di mantenere la salute o ristabilirla laddove sia venuta a mancare. Per raggiungere tali obiettivi si utilizzano degli esercizi di concentrazione e di movimento, volti al raggiungimento della calma mentale e all’aumento del potenziale fisico. La costanza nella pratica è un elemento fondamentale per il raggiungimento di tali obiettivi. Il Tai Ji Quan nasce come disciplina marziale, e deve la sua diffusione alla grande efficacia nel combattimento. Nella forma del Tai Ji, ogni movimento ha la sua applicazione marziale. Quest’arte era insegnata anticamente all’interno delle famiglie e non veniva diffusa all’esterno. Nasce dalla famiglia Chen e poi, secondo la leggenda, viene portata all’esterno da un servitore, Yang Lu Chan, che ne osservò di nascosto i movimenti fino ad apprendere la forma. Grazie all’alto livello raggiunto nello studio di quest’arte, gli viene permesso di seguire le lezioni e, successivamente, di lasciare la famiglia e recarsi a Pechino ad insegnare. Da qui l’arte si diffonde, viene modificata, e dalla forma originaria più lunga, più marziale e più complessa, ne nascono molte altre. La forma Yang semplificata viene codificata intorno agli anni 50, viene introdotta come materia di studio nelle scuole, è bilanciata energicamente e presta un occhio di riguardo alla cura della salute.

CORSO DI TAI JI QUAN

Come si articola il corso: Tutti i martedì, dalle ore 17.45 alle 19.15

L’insegnante: Gabriella Giuliari

Sito web: http://www.gabriellataiji.altervista.org/

Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare il Centro Yoga Zenith.